Vintage Tour 2011 - Day 7

Autore ns23
Pubblicato il 20 Agosto 2011

Vintage Tour 2011 - Day 7

Risoul - S. Stefano a Mare

Seconda ed ultima tappa alpina del Vintage Tour che in serata ci vedrÓ di ritorno in Italia. L'ultima ed anche la pi¨ impegnativa con ben 5 passi da affrontare nonchÚ la salita al famigerato Col de Turiný, storica sede di alcune delle pi¨ emozionanti speciali del Rallye di Monte-Carlo.
Ripartiamo e poco dopo vintaggizziamo il Col de Vars con la sua strada incantevole e proseguiamo spediti verso Barcelonnette dove ci facciamo ammaliare dalla panoramica Route des Grand Alpes e continuiamo in direzione Gap piuttosto che deviare alla conquista del Col de la Cayolle.
Dopo circa mezz'ora ci accorgiamo di aver sbagliato e arrivati ormai al lago XXX ci troviamo a dover fare dietrofront.
La strada per˛ scorreva bene e dopo una ventina di minuti siamo di nuovo alle pendici del passo. La strada diventa sconnessa e sporca nonostante il paesaggio rimanga d'incanto.
Ci fermiamo per il pranzo in una specie di casale a poche centinaia di metri dalla vetta e quasi prendiamo un insolazione per via del sole cocente sulle nostre teste. Dopo pranzo vintaggizziamo il passo e ripartiamo dopo aver scambiato qualche chiacchiera con un gruppo di motociclisti che definire vario Ŕ dire poco.
Entrati ormai nel dipartimento delle alpi marittime e nello stupendo parco nazionale del Mercantour ci imbattiamo in un gruppo, o meglio una famigliola, di tedeschi agguerriti e pieni zeppi di bagagli, del resto come noi.
Tre moto loro, tre noi e rimarrÓ storica la frase del povero Giorgino che voleva farci notare di come non ci fossimo fermati per vintaggizzare il cartello del passo. Neanche il tempo di finire la frase che la spedizione italo-tedesca viaggiava a velocitÓ, diciamo sostenute in strade via via sempre pi¨ strette e tortuose fagocitando emozioni e scenari di tutti i tipi, oltre alla carcassa di un auto da centinaia di migliaia di euro al quale proprietario forse Ŕ sfuggito che il manico non viene venduto insieme alla ferrati in concessionaria.
Arrivati a Valberg dopo aver salutato i simpatici amici tedeschi in viaggio da Stoccarda ci dirigiamo alla conquista del Col de Turiný. Un autentico turbinio di curve e tornanti con strade che danzano su dirupi e ruscelli. Oltre 50 chilometri di strada mozzafiato fino ad arrivare al confine subito dopo Sospel, dove dopo le foto di rito, la strada si disimpegna gradevolmente fin sotto a Ventimiglia.
Gli ultimi chilometri per arrivare a Santo Stefano a Mare ci fanno per˛ ritornare, dopo una settimana da sogno, alla brusca realtÓ cittadina fatta di traffico, code e caldo.

Visualizza la mappa del tragitto
Continua il tour
Tappa precedente
Vai alla pagina dell'evento



:: :: :: :: :: :: :: :: ::
:: Vai alle altre notizie
:: Torna alla HomePage
:: :: :: :: :: :: :: :: :: :: :: :: :: ::




Adrastea - Concessionario Xerox

ADRASTEA

ADRASTEA, concessionario premier partner di Xerox è il tuo riferimento per l'Office.
Copiatrici, Fax, Stampanti, Multifunzione, Servizi e competenza per risparmiare davvero migliorando la gestione documentale.



spazio in vendita

PROGRAMMA SPONSOR

Scopri come puoi mettere in rilievo il tuo marchio.
Banner standard, Rich-media contents oltre che campagne ad hoc non solo online...